Messaggi in bottiglia | lunedì 24 gennaio, 02:23

Decreto dell'Epifania: la tempesta perfetta. Di Marco Corrini*

Decreto dell'Epifania: la tempesta perfetta. Di Marco Corrini*

Messaggi in bottiglia, Editoriali, lineaitaliapiemonte.it | giovedì 06 gennaio

Il decreto (ma sarebbe meglio chiamarlo "Delirio di onnipotenza") dell'Epifania contiene in poche righe una tale quantità di soprusi ed assurdità contenute che richiederebbe libri interi per commentarli sui piani:...

Cambiamenti climatici, qualcuno è più colpevole. Ma non si dice. Di Marco Corrini*

Cambiamenti climatici, qualcuno è più colpevole. Ma non si dice. Di Marco Corrini*

Messaggi in bottiglia, lineaitaliapiemonte.it | lunedì 22 novembre

Posto che ci sia correlazione tra i cambiamenti climatici e la CO2 prodotta dall'uomo (tema su cui permangono comunque fortissimi dubbi), si tratta di una questione che interessa tutti ma a generarla non sono proprio tutti,...

"Anal natrach" il respiro del drago che ipnotizza la popolazione. Di Marco Corrini*

"Anal natrach" il respiro del drago che ipnotizza la popolazione. Di Marco Corrini*

Editoriali, Messaggi in bottiglia | martedì 16 novembre

La formula magica che pronunciava Mago Merlino nel film Excalibur risvegliava l'alito del Drago, capace di portare il popolo in uno stato di ipnosi permanente. La storia presenta inquietanti analogie con la pandemia...

Transizione elettrica: contributi pubblici e desertificazione industriale. Greta lo sa? Di Marco Corrini*

Transizione elettrica: contributi pubblici e desertificazione industriale. Greta lo sa? Di Marco Corrini*

Editoriali, Messaggi in bottiglia | martedì 02 novembre

Le colonnine di ricarica elettrica costano care e i privati sembra non abbiano affatto intenzione di investire in questo settore: servono contributi pubblici; produrre auto elettriche richiede il 30% di addetti in meno rispetto...

By, by Intel a Torino? Facciamo un  po' di chiarezza. Di Marco Corrini*

By, by Intel a Torino? Facciamo un po' di chiarezza. Di Marco Corrini*

Messaggi in bottiglia, Editoriali | venerdì 29 ottobre

L'impressione è che se Intel si allontana è anche perchè tutti gli attori piemontesi della vicenda, dalla politica all'industria, si siano mossi in ordine sparso. Vale però la pena di fare chiarezza su questa...

Contro il declino torinese: ce la faremo ad avere Intel? Le grandi manovre con gli Usa. Di Marco Corrini*

Contro il declino torinese: ce la faremo ad avere Intel? Le grandi manovre con gli Usa. Di Marco Corrini*

Editoriali, Messaggi in bottiglia | lunedì 25 ottobre

La politica economica del governo la fa Draghi con i suoi uomini di fiducia, non certo con la parte di “truppa” che tollera a malapena. Lo sguardo è chiaramente verso gli Usa, e non più la Cina a cui guardava Conte, per attrarre...

Intanto in Cina accade qualcosa di nuovo. Di Marco Corrini*

Intanto in Cina accade qualcosa di nuovo. Di Marco Corrini*

Editoriali, Messaggi in bottiglia | domenica 24 ottobre

La crescita cinese continua ma ci sono preoccupanti scricchiolii, il sistema sta mostrando debolezze alle quali Xi pare reagire con un graduale ritorno alla vecchia politica maoista imperniata sullo statalismo esasperato e sul...

L'opinione: perchè il centro destra ha perso. Di Marco Corrini*

L'opinione: perchè il centro destra ha perso. Di Marco Corrini*

Messaggi in bottiglia | martedì 19 ottobre

In questa tornata legislativa c'é stato il vero capolavoro: il centro destra "unito" ha avuto due anime con la stessa proposta politica del governo, e quindi la stessa del PD, e la terza anima persa nel deserto del nulla cosmico,...

Il deserto delle teste di cactus. Di Marco Corrini*

Il deserto delle teste di cactus. Di Marco Corrini*

Messaggi in bottiglia | lunedì 18 ottobre

Come un deserto in cui gli unici a sopravvivere sono i cactus che accumulano liquidità a spese di tutti gli altri esseri viventi: è la metafora che il nuovo libro di Marco Corrini applica al nostro Paese, tra transizione...

E se le culle vuote fossero figlie del deserto culturale? Di Marco Corrini*

E se le culle vuote fossero figlie del deserto culturale? Di Marco Corrini*

Messaggi in bottiglia, Editoriali | domenica 10 ottobre

Neppure i nuclei familiari immigrati riescono ad invertire la tendenza al calo demografico del nostro Paese e dell'Europa in generale. Con l'eccezione dell'Ungheria di Orban che ha messo in atto un piano epocale con risorse...