Economia allo specchio | giovedì 23 settembre, 16:09

Debito pubblico italiano, nuovo record a 2.687 miliardi. È buono o cattivo? Di Carlo Manacorda*

Debito pubblico italiano, nuovo record a 2.687 miliardi. È buono o cattivo? Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | martedì 20 luglio

Il debito pubblico italiano ha raggiunto, a fine maggio 2021, i 2.686,8 miliardi di euro, 176,83 miliardi in più rispetto a fine maggio 2020. A livello mondiale ci supera soltanto il Giappone e, tra i Paesi dell’Unione...

Passaggio col rosso, niente multa se il Comune non prova che il rilevatore automatico è omologato. Di Carlo Manacorda*

Passaggio col rosso, niente multa se il Comune non prova che il rilevatore automatico è omologato. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | giovedì 01 luglio

Per i Giudici di Pace esiste una differenza tra omologazione e approvazione dei dispositivi di rilevazione automatici delle infrazioni stradali: una recente sentenza pronunciata a Torino ha cancellato la multa applicata ad un...

Gli strani effetti di Covid-19, ciclisti padroni delle strade e netturbini pubblici ufficiali. Di Carlo Manacorda*

Gli strani effetti di Covid-19, ciclisti padroni delle strade e netturbini pubblici ufficiali. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | giovedì 03 giugno

Il buonsenso avrebbe suggerito che il periodo pandemico, con trasporti pubblici ridotti per capacità e quantità, non fosse il più idoneo per voler cancellare il trasporto privato cavalcando, in alternativa, biciclette o...

Lo Stato non è Babbo Natale, dà (dice di dare ) con una mano, ma prende con l’altra: il caso delle tasse chiamate “accise”. Di Carlo Manacorda*

Lo Stato non è Babbo Natale, dà (dice di dare ) con una mano, ma prende con l’altra: il caso delle tasse chiamate “accise”. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | lunedì 10 maggio

C'è una serie di tasse chiamate “accise” che sempre tasse sono ma appesantite dalle beffe ai danni dei cittadini. Si pagano magari senza saperlo e rendono allo Stato, complessivamente, una cinquantina di miliardi di euro...

Comune di Torino: multe 2021 più 30%, ma sulle motivazioni c’è una novità. Di Carlo Manacorda*

Comune di Torino: multe 2021 più 30%, ma sulle motivazioni c’è una novità. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | venerdì 30 aprile

Perchè il Comune di Torino ha assegnato ai “civich” l'obiettivo di aumentare le multe del 30%? Lo svela il loro Comandante: perchè lo chiedono i cittadini. Forse l'amministrazione comunale dovrebbe spiegare un po'...

83 miliardi per 57 grandi opere pubbliche, per il Piemonte pochi spiccioli e futuro al buio. Di Carlo Manacorda*

83 miliardi per 57 grandi opere pubbliche, per il Piemonte pochi spiccioli e futuro al buio. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | mercoledì 21 aprile

Il quadro delle infrastrutture piemontesi per il futuro resta a tinte fosche: per il Piemonte sono previsti soltanto 139 milioni per i lavori da eseguire sulla SS 20 del Colle di Tenda. Tra le 57 opere programmate, non ne compare...

Semplificazione: ma dove? Ora rispunta la TEFA. Di Carlo Manacorda*

Semplificazione: ma dove? Ora rispunta la TEFA. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | mercoledì 14 aprile

I cittadini di Torino stanno ricevendo in questi giorni dal Comune, tramite la Soris, la richiesta di pagamento dell’acconto per la TARI, la Tassa raccolta rifiuti, relativa al 2021. Ma ciò che sconcerta è che si precisa che il...

Comune di Torino, nel 2021 le multe devono aumentare del 30%. Di Carlo Manacorda*

Comune di Torino, nel 2021 le multe devono aumentare del 30%. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | lunedì 05 aprile

Nascosta fra le notizie della pandemia, è passata quasi sotto silenzio la richiesta del Comune di Torino ai vigili di aumentare le multe, nel 2021, del 30% rispetto al 2019. Considerati i numerosi compiti attribuiti ai “civich”,...

La TAV non è un buco inutile nella montagna ma un aiuto all’economia e all’ambiente. Di Carlo Manacorda*

La TAV non è un buco inutile nella montagna ma un aiuto all’economia e all’ambiente. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | martedì 23 marzo

Nonostante un precedente Ministro della Repubblica abbia definito la Tav “buco inutile nella montagna”, sono tanti i motivi di natura economica, sociale e ambientale che depongono a favore del suo sviluppo. Inoltre l'attenzione...

Il Bilancio dello Stato 2021 gonfia le buste dei dipendenti pubblici. Di Carlo Manacorda*

Il Bilancio dello Stato 2021 gonfia le buste dei dipendenti pubblici. Di Carlo Manacorda*

Economia allo specchio | mercoledì 10 marzo

Va male ma non proprio per tutti: il Bilancio dello Stato 2021 prevede infatti un aumento del fondo per il rinnovo del contratto di lavoro dei dipendenti statali, a partire dal 2021, di 400 milioni di euro annui che si somma...