lineaitaliapiemonte.it | 05 ottobre 2021, 16:57

Damilano, candidato del centrodestra: dialogheremo con ogni famiglia perchè votare significa essere padroni del proprio destino

Il candidato del centro destra Paolo Damilano affida a Facebook un messaggio di ringraziamento per i torinesi che sono andati a votare ma l'attenzione ora è per chi è disilluso dalla politica: “Dialogheremo con ogni famiglia, con ogni individuo per spiegare loro che votare sarà l’unico modo per essere padroni del proprio destino”

Damilano, candidato del centrodestra: dialogheremo con ogni famiglia perchè votare significa essere padroni del proprio destino

Nel post su facebook il candidato del centro destra a Torino, Paolo Damilano, ringrazia i “331.566 torinesi che sono andati a votare e i 124.347 che mi hanno accordato la loro fiducia con un risultato storico ma oggi parlo a tutti i 689.684 torinesi che tra 15 giorni voteranno per decidere chi governerà la loro città per i prossimi cinque anni, chi creerà opportunità per i loro figli, chi aumenterà i posti di lavoro, chi darà loro la qualità della vita e dei servizi di una grande città europea, chi continuerà a lottare per l’ambiente, chi farà in modo di non lasciare ai suoi successori un debito più pesante di quello che hanno trovato. Con la sfida di Torino Bellissima abbiamo portato 50 mila voti in più alla coalizione di centrodestra rispetto al 2016, mentre il candidato della sinistra rispetto al 2016 ha perso 20 mila voti. C’è una città disillusa dalla politica e dialogheremo con ogni famiglia, con ogni individuo per spiegare loro che votare sarà l’unico modo per essere padroni del proprio destino e non affidarlo alle solite facce”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: