Video | 08 gennaio 2020

Monsignor Nosiglia incontra i lavoratori Martor di Brandizzo in presidio permanente per difendere il posto di lavoro

L' arcivescovo di Torino Mons. Cesare Nosiglia incontra il presidio dei lavoratori Martor di Brandizzo: in 117 sono in lotta per difendere il posto di lavoro. Da prima di Natale i lavoratori proseguono la presenza ai cancelli dello stabilimento di via Cena per opporsi ai 117 licenziamenti annunciati dalla proprietà. L’azienda ha comunicato ai sindacati di aver depositato presso il Tribunale di Ivrea domanda di concordato in continuità, ma con l’intenzione di cessare l’attività. L’azienda produce tubi di varie tipologie per il settore auto, veicoli industriali ed agricolo. Secondo quanto riferito dalla Fiom, un’azienda del modenese del Gruppo Borghi si è detta disponibile ad affittare un ramo d’azienda Martor ma è intenzionata solo ad assumere 45 addetti.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: