Dirette | 03 marzo 2022, 12:24

Guerra e informazione: bloccate le testate russe in Europa

Per la prima volta l'Europa ha imposto una sanzione senza precedenti: il blocco dei canali di informazione Russia Today e Sputnik sul mercato dell'Ue su tutti i media: televisione, satellite, streaming, app. L'obiettivo, secondo Thierry Breton, commissario europeo per il Mercato interno, è «vietare in tutta Europa che la macchina mediatica del Cremlino possa agire». La sanzione annunciata ieri vale per tutti gli Stati membri ed è in corso di applicazione. Commentiamo la misura adottata con la giornalista italo-russa corrispondente dall'Italia di Sputnik

Guerra e informazione: bloccate le testate russe in Europa

Patrizia Corgnati

Ti potrebbero interessare anche: