Dirette | 12 ottobre 2021, 17:19

Verso il ballottaggio: Damilano a Falchera per gli accampamenti nomadi abusivi

Il candidato sindaco del centrodestra Paolo Damilano con l' assessore regionale Maurizio Marrone e il neo eletto presidente della Circoscrizione 6 Valerio Lomanto a Falchera sulla gestione delle occupazioni abusive. "Grazie alla nostra legge regionale che dispone il sequestro di roulotte e camper degli accampamenti nomadi abusivi, la Polizia Municipale ha potuto già sgomberare gli insediamenti del Villaretto, di via Monteverde, di piazza Crispi, di via Boston. Purtroppo però la scelta del Comune di Torino di diffidare l’applicazione dei sequestri senza poi eseguirli ha incoraggiato i nomadi a occupare abusivamente nuove aree come questa nel quartiere Falchera. A Paolo Damilano chiediamo di applicare fino in fondo, da futuro Sindaco di Torino, le norme regionali che Fratelli d’Italia all’interno della giunta Cirio ha fatto approvare per garantire concretamente, fuori da slogan e chiacchiere, il diritto alla sicurezza delle periferie prima abbandonate e ora prese in giro dalle sinistre: dalla nuova legge sul turismo itinerante che offre lo strumento giusto per sgomberare i campi rom, fino al protocollo firmato con la Prefettura che pone un termine massimo di un mese per lo sgombero delle case popolari abusivamente occupate e all’accordo sulla sicurezza integrata che impegna il Comune di Torino ad applicare il daspo urbano per togliere dalle strade spacciatori e balordi». Lo dichiara l'assessore regionale alla Semplificazione Maurizio Marrone.

Verso il ballottaggio: Damilano a Falchera per gli accampamenti nomadi abusivi

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: