Arte Oggi | 28 giugno 2021, 15:14

Jean-Michel Basquiat, ovvero il benchmark dell'art market globale. Di Paolo Turati*

Recentemente tre opere di Basquiat hanno realizzato prezzi al top per questo artista . E' un buon segno per il mercato dell'arte dal momento che la solidità dei prezzi di Basquiat è legata ad una buona salute del Mercato dell'Arte in generale

Jean-Michel Basquiat, ovvero il benchmark dell'art market globale. Di Paolo Turati*

L' incoscienza nella vita e lo stile tipico hanno reso Jean-Michel Basquiat uno dei più

apprezzati artisti, già fin all'inizio dai grandi Galleristi non necessariamente come americani Bruno Bishofberger ad esempio, e pagato, un vero e proprio punto di riferimento, nella storia dell'arte, una sorta di MSCI Index, se fossimo in ambito finanziario.

Ebbene, in effetti i dipinti di Basquiat , solo apparentemente semplici, ispirati ai fenomeni culturali ancestrali americani, africani, aztechi ma anche dell'Art Brut di Jean Dubuffet sono oggi delle vere icone dell'Arte del XX secolo .

Nella primavera del 2021 tre opere di Basquiat hanno realizzato prezzi tra i sette più costosi per questo artista . Ciò può rappresentare una conferma che il mercato dell'arte si è ripreso fortemente, essendo piuttosto usuale che la solidità dei prezzi di Basquiat è legata ad una buona salute del Mercato dell'Arte in generale.

Ma torniamo un attimo al risultato più alto di sempre per Basquiat. Acquistato nel maggio 2017 durante l'asta serale di arte contemporanea organizzata da Sotheby's New York, "UNTITLED" aveva realizzato $ 110,5 milioni , quasi raddoppiando le stime e inserendosi i primi dieci dipinti più costosi di tutti i tempi . Il dipinto era stato acquistato dal miliardario giapponese Yusaku Maezawa, che solo un anno prima aveva acquistato la seconda (oggi terza) opera più costosa dell'artista in quei tempi ("DEVIL", 1982, $ 57,3 milioni).

Arrivando al 2021. "IN THIS CASE" il dipinto di un teschio di Jean-Michel Basquiat è stato venduto per $ 93,1 milioni da Christie's a New York l'11 maggio, diventando la seconda opera dell'artista più costosa venduta in asta. Il dipinto era stato acquistato pubblicamente l'ultima volta nel 2002, quando era stato venduto da Sotheby's per poco meno di $ 1 milioni. Era stato poi acquistato privatamente alla Gagosian Gallery nel 2007 per una somma non rivelata da Giancarlo Giammetti, fondatore della Maison Valentino con il suo compagno di vita Valentino Garavani.

Per altro verso "solo", per così dire, 50 milioni per "VERSUS MEDICI", il quarto risultato in assoluto per Basquiat, sono stati realizzati da Sotheby's New York il 13 maggio , una tripla tela dipinta nel 1982 mentre, alla fine di maggio 2021, un'opera d'arte "UNTITLED" ha realizzato 30 milioni di dollari nella settimana incentrata ad Hong Kong da Christie's.

Torniamo per finire a due mesi prima, quando un re armato raffigurato da Basquiat ha fatto realizzare nel Marzo 2021 da Christie's Hong Kong la clamorosa vendita dell'importante tela titolata “WARRIOR”* per $ 41,9 milioni di dollari a un anonimo acquirente asiatico che ha duellato duramente con il collezionista Alex Rotter.


*Paolo Turati, doc. Economia degli Investimenti

Ti potrebbero interessare anche: