lineaitaliapiemonte.it | 26 aprile 2021, 12:25

Festeggiano la comunione al ristorante, carabinieri avviano procedure amministrative per sanzionare proprietario e avventori

In 60 in un ristorante del torinese per una Comunione: identificati e avviate procedure per sanzionare titolare e festeggianti

Festeggiano la comunione al ristorante, carabinieri avviano procedure amministrative per sanzionare proprietario e avventori

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per verificare il rispetto della normativa anti covid, i carabinieri della Tenenza di Nichelino hanno avviato le procedure sanzionatorie amministrative nei confronti del titolare di un ristorante del luogo all’interno del quale, nella giornata di ieri 25 aprile nelle prime ore del pomeriggio, è stata riscontrata la presenza di circa 60 persone intente a consumare il pranzo.

La maggior parte dei presenti, molti privi di mascherine protettive, sulla base delle prime verifiche faceva parte di un unico gruppo intento a festeggiare una "comunione". Al termine degli accertamenti volti alla loro completa identificazione gli avventori verranno a loro volta sanzionati per il mancato rispetto delle norme volte a contenere la diffusione del virus.

C.s.

Ti potrebbero interessare anche: