lineaitaliapiemonte.it | 28 febbraio 2020, 18:40

Coronavirus, le operazioni per il rientro da Alassio della comitiva astigiana esposta al virus

Le persone risultate negative al test verranno poste in isolamento fiduciario domiciliare; quelle positive, se asintomatiche, in isolamento domiciliare, mentre le condizioni delle persone positive al test e sintomatiche verranno valutate singolarmente e ricoverate in Piemonte

Coronavirus, le operazioni per il rientro da Alassio della comitiva astigiana esposta al virus

L’assessore regionale alla Sanità del Piemonte sta coordinando direttamente sul posto, ad Alassio, le operazioni di rientro in Piemonte della comitiva astigiana alloggiata nell’albergo esposto al contagio del “coronavirus covid19”. Le persone risultate negative al test verranno poste in isolamento fiduciario domiciliare; quelle positive, se asintomatiche, in isolamento domiciliare, mentre le condizioni delle persone positive al test e sintomatiche verranno valutate caso per caso, per definire l’eventuale ricovero in ospedale, sempre in Piemonte.

Al gruppo, si aggiungeranno anche le quattro persone della stessa comitiva ricoverate al San Martino di Genova e appena dimesse dall’ospedale, perchè non più sintomatiche. Anche loro saranno poste in isolamento fiduciario domiciliare.

Complessivamente, quindi, rientrerà in Piemonte l’intera comitiva di 36 persone.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: