Dirette | 02 maggio 2019

Lo sceicco di Sharja (Emirati Arabi Uniti) a Torino ricevuto da Chiara Appendino a Palazzo Civico.

A Palazzo Civico a Torino Sua Altezza Sultan bin Muhammad Al Qasimi, Sceicco di Sharja. Al Qasimi, storico, scrittore e docente universitario, accompagnato da un gruppo di collaboratori, sarà per qualche giorno in città, in quanto Sharjah sarà ospite d'onore del Salone del Libro di Torino. Sharjah è peraltro dal 1998, “capitale culturale del mondo arabo Unesco e dal 2014 “capitale della cultura islamica” Isesco (Organizzazione islamica educativa, scientifica e culturale). Nel corso dell’incontro si è parlato della volontà della Città di Torino, nell'ambito degli scambi culturali, di promuovere una rassegna a Sharjah di un centinaio di preziose legature dei secoli XIV-XIX tratte dai fondi di Palazzo Madama e dell’Archivio Storico della Città. Al termine dell'incontro è stata donata allo Sceicco una raccolta di stampe di immagini di Torino ricavate dalle lastre originali del 1853 appartenenti all'Archivio Storico della Città realizzate da Friedrich Salathé su disegni di Carlo Bossoli.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: