Video | 12 marzo 2019

"Perchè hanno in odio i nostri dehors?"

Lunedì 18 marzo alle 19 davanti al Comune di Torino la protesta dei commercianti No Ztl si salderà con quella dei responsabili dei pubblici esercizi colpiti dalle nuove norme sui dehors. Con il nuovo regolamento infatti, un migliaio di dehors dovranno essere smantellati perchè non rispondenti ai requisiti richiesti dal Comune. "Tutto questo accanimento è inspiegabile" afferma Fulvio Griffa, presidente di Fiepet, l'associazione di Confesercenti che riunisce i titolari dei pubblici esercizi nonchè coordinatore delle associazioni di via del centro.

Redazione